FORMULA CAPELLI DONNA

FORMULA CAPELLI DONNA

FORMULA CAPELLI DONNA

 

 

 

MSM

 

Il Metil Sulfonil Metano è una forma di zolfo organico molto diffusa in natura. Il nostro corpo ha bisogno di zolfo per la costruzione di quasi tutte le biomolecole (enzimi, ormoni, aminoacidi, anticorpi, antiossidanti). Il collagene, la cartilagine ed il tessuto connettivo ne contengono molto, la cheratina, costituente dei nostri capelli, ne è ricchissima. È stato evidenziato che lo zolfo, somministrato in qualità di MSM, è facilmente assorbito dall’organismo ed è in grado di accelerare la crescita fisiologica dei capelli, rendendoli lucenti e flessibili.


 

SERENOA REPENS e.s. 45%

 

Costituenti principali: 0.54% olio essenziale; 12% olio grasso contenente sino al 75% d'acidi grassi liberi: ac. laurico, alcanoli, alcani, alceni, fitosteroli, ac. antranilico, flavonoidi, tannini. L'estratto totale è ormai da tempo impiegato nel trattamento dell'ipertrofia prostatica benigna. L'azione è il risultato di un'interazione complessa con il metabolismo del testosterone a livello tissutale con inibizione della 5-a-reduttasi. A quest'enzima è dovuta la trasformazione del testosterone in diidrotestosterone (DHT), metabolita biologicamente attivo, principale responsabile della devitalizzazione dei bulbi con conseguente caduta del capello (alopecia androgenetica). La droga esplica anche un'azione antiinfiammatoria ed antiedemigena che sarebbe legata all'inibizione della ciclo-ossigenasi, con effetti spasmolitici e decongestionanti.


 

LIGNANI DA SEMI DI LINO 30%

 

I lignani sono fitiestrogeni estratti dai semi del lino in grado di modulare le fluttuazioni ormonali, sia in eccesso che in difetto, e sono efficaci antiossidanti. Ma c’è di più: sono in grado di influenzare i processi metabolici che portano alla caduta dei capelli. È stato dimostrato che interferiscono con la trasformazione del testosterone in DHT, impedendo che il bulbo pilifero si atrofizzi perdendo via via la sua capacità di far crescere un capello sano. 


 

ISOFLAVONI DI SOIA 40%

 

Un team di scienziati ha scoperto che una molecola poco nota, creata nell'intestino quando viene digerita la soia, è un potente inibitore naturale di un ormone maschile coinvolto nel tumore della prostata e nella calvizie. L’ Equol arresta completamente l'azione del DHT, che normalmente stimola la crescita della prostata e provoca la tipica calvizie maschile. Il suo effetto anti-dht, non per inibizione ma per blocco del recettore, ne fanno un agente naturale utile nella terapia mista della calvizie androgenetica.
L'equol, invece, non impedisce la produzione di DHT ma il suo funzionamento, impedendogli di legarsi ai recettori e di far crescere la prostata (è cioè un antagonista recettoriale). 

Il Lactobacillus sporogenes è il principale promotore dell’ idrolisi dell’ aglicone della genisteina e daidzeina e quindi della liberazione dell’ equol a livello intestinale.



 

BETASITOSTEROLO

 

E' una molela steroidea derivato da molte piante, ad esempio serenoarepens, pigeum africanum pare avere le caratteristiche di progestinico 17-sostituito ed insieme di debole estrogeno, a cui viene attribuita azione di blocco sulla alfa reduttasi del testosterone e sul recettore citosolico del DHT. Si lega inoltre ai recettori di membrana cellulare degli estrogeni attivandoli.
A livello del follicolo pilifero la blanda stimolazione estrogenica può, per attivazione della adenilciclasi di membrana, stimolare le mitosi della matrice, contribuire al mantenimento dell'anagen ed alla ottimizzazione della fase catagen. Riduce l'attività dell'enzima 5-alfa-reduttasi, sostanza in grado di devitalizzare i bulbi con conseguente caduta dei capelli. Il Betasitosterolo svolge anche azione di riequilibrio della produzione sebacea.

 

DIOSCOREA e.s 10%

 

Il suo uso moderno è di fitormone solitamente in combinazione con altri fitoestrogeni nella sintomatologia della menopausa e della sindrome premestruale. E´ diffuso inoltre l´impiego di estratti di Dioscorea in preparazioni topiche per gli inestetismi cutanei correlabili agli squilibri ormonali. Alla diosgenina ed alla sua particolare struttura chimica steroidea molto simile al Progesterone naturale è attribuibile il meccanismo d´azione della pianta e gli effetti fitormonali.

 

 

PABA e CALCIO PANTOTENATO

 

Sono cofattori di molte reazioni enzimatiche di produzione di energia e hanno un'importante azione sulla crescita dei capelli di cui mantengono la normale colorazione ritardando l'incanutimento.

 

 

Composizione

 

Msm 150mg

Isoflavoni di soia 80mg

Dioscorea 100mg

Serenoa repens 200mg

Lactobacillus sporogenes 50mg

Lignani da semi di lino 50mg

Paba 30mg

Betasitosterolo 20mg

Calcio pantotenato 7 mg

Posted on 29/04/2016 Home, Capelli 4822

Archivio

Categorie

Cerca articolo

Confronta 0
Prev
Next

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Paga adesso